Avis: Perché è importante donare sangue? - Comune di Traversetolo

archivio notizie - Comune di Traversetolo

Avis: Perché è importante donare sangue?

Avis: Perché è importante donare sangue?

 
Avis: Perché è importante donare sangue?

Avis: Perché donare sangue?

La sezione locale di Traversetolo, attiva da 58 anni, spiega l’importanza della donazione e di diffondere la cultura del donare il sangue

Ogni giorno, in Italia, c'è bisogno di più di 8.000 unità di sangue ed emocomponenti.

Il sangue non è riproducibile in laboratorio ma è indispensabile nei servizi di primo soccorso, in chirurgia e nella cura di diverse patologie.

Le donazioni periodiche, volontarie, anonime, non retribuite, consapevoli e associate, rappresentano una garanzia per la salute di chi riceve e di chi dona.

La donazione di sangue intero ha una durata di circa 10, 15 minuti.

Per diventare donatori occorre essere in buona salute, avere una età minima di 18 anni e un peso non inferiore ai 50 kg.

L'idoneità alla donazione viene stabilita da un medico mediante un colloquio, una valutazione clinica e una serie di esami di laboratorio previsti per garantire la sicurezza del donatore e del ricevente.

Per tutte le informazioni rivolgersi ad Avis Sezione comunale di Traversetolo odv,

tel.: 379 1479885, mail: avis.traversetolo@gmail.com


Pubblicato il 
Aggiornato il