La frutta a scuola arriva nella merenda del mattino - Comune di Traversetolo

archivio notizie - Comune di Traversetolo

La frutta a scuola arriva nella merenda del mattino

La frutta a scuola arriva nella merenda del mattino

 
La frutta a scuola arriva nella merenda del mattino

La frutta arriva per la merenda di metà mattina nella scuola primaria

 

Una bella, e salutare, novità per alunni e alunne della scuola primaria “D’Annunzio” dell’istituto comprensivo di Traversetolo: da fine novembre la frutta, che prima veniva servita a fine pasto, viene consegnata direttamente nelle classi per lo spuntino di metà mattina, che è un momento fondamentale nella giornata di un bambino, in cui si ricaricano le energie, sia fisiche che mentali.

 

Questa nuova consuetudine – introdotta, per ora, il mercoledì e il venerdì, per le classi a tempo pieno e per quelle che hanno il pomeriggio di rientro in quei due giorni - vuole migliorare le abitudini alimentari dei più piccoli, favorendo un aumento del consumo di frutta, e quindi un maggior apporto di vitamine e sostanze fondamentali per la loro crescita.

 

Del resto, tutti gli esperti la consigliano: la frutta consumata a metà mattina è sempre la soluzione migliore in quanto a salute e leggerezza. Una merenda, tra l’altro, che non appesantisce e consente al bambino di arrivare al pranzo con il giusto appetito e di evitare di sprecare la frutta a fine pasto.

 

Così commenta il vicesindaco e assessore alla Scuola Elisabetta Manconi: “E’ stato possibile introdurre questa importante novità grazie alla disponibilità del personale docente e della ditta Cirfood, che ringrazio vivamente. Il progetto si inserisce nell’attenzione che la scuola pone da tempo, e che il Comune supporta, nell’insegnare ad allievi e allieve stili di vita sani, che prevedono, oltre a una corretta educazione alimentare, anche una adeguata attività fisica”.


Pubblicato il 
Aggiornato il